luna_aron“Quando ho scoperto di essere in dolce attesa, il piccolo fagiolino era già quasi 8 settimane che se ne stava lì rintanato e per me è stata una sorpresa. Un evento desiderato ma pur sempre una grande sorpresa e per questa ragione non avevamo neanche un ginecologo a cui affidarci.
Prendiamo appuntamento da una dottoressa per essere proprio sicuri del lieto evento. Molto gentile e premurosa, peccato che inizi a stilarmi una lunga lista di esami da fare. Ma perchè, mi chiedo, sono mica malata? Si preoccupa della mia alimentazione, ma sono anni che sono vegetariana e i miei valori sono più che perfetti!
Guardi, questa è la prassi, se non la vuole seguire, non si rivolga a me. Questa è stata la sua risposta…bene, iniziamo a guardarci intorno.
Stavo cercando qualcuno che mi sostenesse in questo processo stupendo e naturale che è dare la vita senza sentirmi una mera cartella clinica, bensì una persona nella mia totalità, con un vissuto, una storia familiare e soprattutto, in quanto donna, un essere creato per dare alla luce con un corpo perfettamente studiato dalle origini del mondo per poter procreare senza l’ausilio della moderna medicalizzazione, in maniera del tutto naturale.
Grazie al passaparola e l’esperienza diretta di una cara amica che aveva partorito da pochi mesi, prendo contatto con la casa maternità prima luce. È stato un colpo di fulmine sia per me che per Aaron, il mio compagno, che mi ha seguita e sostenuta in ogni singolo passo della gravidanza e in ogni istante del parto. Questa gravidanza è stata una continua scoperta, un vero e proprio viaggio all’interno di un mondo completamente sconosciuto fatto solo di immaginario. Io e Aaron siamo cresciuti insieme grazie alle visite e ai corsi in casa maternità. Io ho scoperto di potermi affidare totalmente al mio corpo, a non aver paura, ad usare la voce come strumento alleato, Aaron ha imparato come essere di aiuto e di sostegno durante la gravidanza e il parto, come alleviare i dolori, come fare ad essere parte attiva e non solo mero spettatore della nascita di nostro figlio.
Soprattutto ho imparato che non esiste “giusto o sbagliato” ma solo il nostro vissuto e sentirsi al sicuro in un percorso su misura per noi. Per alcuni potrebbe essere andare in ospedale, per me era il peggiore degli incubi.
In casa maternità, noi ci siamo sentiti sempre accolti in tutte le nostre scelte.
L’ostetrica  che ci ha seguito, ci ha guidati, sostenuti e informati sempre con amore sia durante la gravidanza che durante il parto in casa e, successivamente, il puerperio. Per noi era tutto nuovo e le poche reminescenze che avevamo sull’allattamento e la puericultura erano basate su credenze obsolete.
Sono grata ogni giorno di aver fatto questa scelta. Mi rendo conto che a volte ci si può spaventare all’idea di non avere un equipe medica a portata di mano ma quando la gravidanza è fisiologica, non c’è bisogno delle macchine e dei farmaci, è necessaria l’esperienza e la passione verso la vita così come verso questo lavoro antico e durissimo che è l’ostetricia.
Antico perchè sembra di fare un tuffo nel passato, quando ci si affidava solo alle cure e alle mani esperte delle ostetriche, quando i bambini nascevano in casa, quando le donne della famiglia ti aiutavano durante il puerperio e la mamma poteva occuparsi totalmente del proprio bambino senza la frenesia della società che ti impone di tornare al lavoro.
Durissimo perchè, mentre le mamme sono aiutate dai cocktail ormonali che il nostro cervello ci prepara sapientemente, che danno forza durante travagli molto lunghi e rendono tutto magico e possibile, le ostetriche e i papà ne escono spesso distrutti…e poi si sa, le fatiche e i dolori del parto si dimenticano subito, o quasi.”

Luna e Aron

14 pensieri su “Luna e Aron

  • 6 agosto 2018 alle 8:43
    Permalink

    I think this is among the most important information for me. And i am glad reading your article. But should remark on few general things, The website style is ideal, the articles is really nice : D. Good job, cheers

  • 10 agosto 2018 alle 4:55
    Permalink

    Magnificent site. Lots of useful info here. I am sending it to several friends ans additionally sharing in delicious. And naturally, thank you for your sweat!

  • 15 agosto 2018 alle 6:34
    Permalink

    I like this post, enjoyed this one thank you for posting. “He removes the greatest ornament of friendship, who takes away from it respect.” by Cicero.

  • 29 agosto 2018 alle 12:34
    Permalink

    Attractive section of content. I simply stumbled upon your web site and in accession capital to assert that I acquire in fact enjoyed account your blog posts. Anyway I’ll be subscribing on your augment and even I achievement you access constantly rapidly.

  • 29 agosto 2018 alle 20:57
    Permalink

    I am really impressed together with your writing abilities as well as with the structure to your weblog. Is this a paid subject matter or did you modify it yourself? Either way stay up the excellent high quality writing, it is rare to look a great weblog like this one today..

  • 12 settembre 2018 alle 4:38
    Permalink

    Currently it looks like BlogEngine is the top blogging platform available right now.

    (from what I’ve read) Is that what you’re using on your blog?

  • 12 settembre 2018 alle 19:31
    Permalink

    We’re a group of volunteers and opening a new
    scheme in our community. Your website offered us with valuable information to work on.
    You have done an impressive job and our entire community will
    be grateful to you.

  • 14 settembre 2018 alle 2:02
    Permalink

    It’s an remarkable piece of writing designed for all the online visitors; they will take benefit from it I am sure.

  • 14 settembre 2018 alle 21:24
    Permalink

    Heya! I just wanted to ask if you ever have any problems with hackers?
    My last blog (wordpress) was hacked and I ended up losing months of hard work due to
    no back up. Do you have any methods to stop hackers?

  • 16 settembre 2018 alle 2:35
    Permalink

    My partner and I absolutely love your blog and find a
    lot of your post’s to be precisely what I’m looking for.
    can you offer guest writers to write content available for you?
    I wouldn’t mind publishing a post or elaborating on a few of the subjects you write about here.

    Again, awesome web log!

  • 18 settembre 2018 alle 6:18
    Permalink

    Hmm it seems like your blog ate my first comment (it was super long) so I
    guess I’ll just sum it up what I submitted and say, I’m thoroughly enjoying your blog.
    I too am an aspiring blog writer but I’m still new to everything.
    Do you have any points for beginner blog writers? I’d definitely appreciate it.

  • 19 settembre 2018 alle 12:32
    Permalink

    I’ve been having some problems compiling my lists as of late.
    I’m running this in hopes of creating a new up to date list.
    Stay tuned and visit my website soon. I hope to add a new list in the not so distant
    future.

  • 20 settembre 2018 alle 10:19
    Permalink

    Whoa! This blog looks exactly like my old one! It’s on a completely different subject
    but it has pretty much the same layout and design. Wonderful choice of colors!

  • 23 settembre 2018 alle 9:32
    Permalink

    Hello to every body, it’s my first visit of this web site; this web site carries awesome and truly excellent stuff in support of visitors.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.