Casa Maternità Prima Luce è innanzitutto un luogo di aggregazione, un salotto dove le mamme e le famiglie si incontrano e rallentano il tempo di un mondo che corre e sfugge.

In Casa maternità Prima Luce vengono organizzate diverse attività.

L’associazione organizza seminari e incontri gratuiti per i soci, per approfondire temi importanti per tutte le fasi della vita delle donne, degli uomini e delle famiglie.

Qui ci sono tutte le attività, gli eventi e i seminari organizzati dall’associazione.
Per non perdere nessun aggiornamento, ricorda che puoi iscriverti alla nostra newsletter qui!

24 Lun 25 Mar 26 Mer 27 Gio 28 Ven 29 Sab 30 Dom
Tutto il giorno
0:00
1:00
2:00
3:00
4:00
5:00
6:00
7:00
8:00
9:00
10:00
11:00
12:00
13:00
14:00
15:00
16:00
17:00
18:00
19:00
20:00
21:00
22:00
23:00
Adesso: Giu 25 04:30 pm
13:30 Yoga al femminile
Yoga al femminile
Giu 24@13:30–14:30
Novità del 2018/2019 Una pratica yoga dedicata alle donne di tutte le età, in compagnia di ostetrica e insegnante yoga, con una particolare attenzione al benessere del corpo femminile e al perineo. Info e prenotazioni al 3429869124 oppure su info@casaprimaluce.it
11:00 Yoga mamma-bebè
Yoga mamma-bebè
Giu 25@11:00–12:00
Il corso è diretto a mamme con bebè 0-6 mesi per una pratica postparto che coinvolge il bambino nelle posizioni. Info e prenotazioni al 342 9869124 oppure a info@casaprimaluce.it!
19:30 Corso di Coppia @ Casa Maternità Prima Luce
Corso di Coppia @ Casa Maternità Prima Luce
Giu 27@19:30–21:30
Corso di Coppia @ Casa Maternità Prima Luce
6 incontri in cui mamma e papà hanno la possibilità di confrontarsi e conoscersi, di sperimentare insieme massaggi, posizioni e rilassamenti per allenarsi al ritmo del travaglio; condividere informazioni, elaborare un piano del parto e acquisire strumenti importanti per affrontare il dolore. Novità:
11:00 Shantala: massaggio del bebè
Shantala: massaggio del bebè
Giu 28@11:00–12:30
Shantala: massaggio del bebè
Le mani della madre, attraverso il massaggio Shantala, nutrono il corpo del bambino, aiutandolo a ritrovare sensazioni provate all’interno del grembo materno.